Materiali Termoindurenti

Il TSD è un materiale laminato non tossico, composto da fibre sintetiche e resine termoindurenti addittivate con grafite. Il materiale è totalmente esente da fibre di amianto.
Scheda Tecnica
Prodotto a base di carta di pura cellulosa e resine fenoliche. Adatto per applicazioni elettriche in medie e basse tensioni.
 
Prodotto a base di tessuto di puro cotone e resine fenoliche. Ottimo per la costruzione di medi e piccoli ingranaggi silenziosi, supporti, pezzi complessi etc.
 
Prodotto a base di tessuto di puro cotone a trama fine e resina melamminica.
 
Prodotto a base di fibre sintetiche di poliestere rinforzate con aggiunta di grafite. Ottimo per la costruzione di boccole e particolari tecnici per i settori chimico, petrolifero, ferroviario, idraulico.
Scheda Tecnica
Prodotto a base di tessuto aramidico e resine fenoliche.
 
Stratificato a base di tessuto di vetro e resina epossidica. Adatto per isolamento elettrico e realizzazione di pannelli, basamenti, supporti e particolari meccanici con elevate prestazioni.
Scheda Tecnica
Stratificato a base di tessuto di vetro e resina epossidica modificata. Adatto per sostituire il vetro epossidico FR4 in condizioni di temperature superiori a 140/150°C in continuo.
Scheda Tecnica
Prodotto a base di tessuto di vetro e resine fenoliche modificate. Ideale come isolante termico nelle presse idrauliche o come isolante elettrico sui locomotori.
 
Adatto per applicazioni dove è necessaria una certa resistenza al calore e dove l'arco elettrico può nuocere al comportamento degli isolanti e dei materiali in genere impiegati.
 
Prodotto a base di vetro e resina poliestere. Ideale per sostituire la carta bachelizzata in condizioni di temperature elevata e di isolamento elettrico superiore.
Scheda Tecnica